Verso Nord

VERSO NORD > WORKSHOP / CAMPAGNA FOTOGRAFICA con GUIDO GUIDI e GERRY JOHANSSON
Spazio HEA, Borgo Treviso 158, Castelfranco Veneto, Treviso, 18-22 ottobre 2019

 

 

Gruppo di lavoro: Guido Guidi, Gerry Johansson, Massimo Sordi, Marco Zanta, Stefania Rössl, Damiano Fraccaro / Otium Studio, Alessandro Fraccaro / Otium Studio, Matteo Melchiorre, Mariano Sartore

 

  • WORKSHOP / CAMPAGNA FOTOGRAFICA

Il workshop mira alla lettura di un tratto di pianura veneta che si estende tra il territorio di Castelfranco Veneto e il sistema montuoso rivolto a nord. L’attenzione dei fotografi sarà rivolta all’analisi del sistema pianeggiante e collinare il cui limite visivo e orografico, verso nord, è segnato dalla nuova Strada Pedemontana in corso di completamento, un asse stradale che introduce un segno importante alla rete infrastrutturale su cui si sviluppa la dispersione urbana tipica del Nord Est. Città natale del Giorgione, Castelfranco si inserisce oggi in un paesaggio che mostra le fragilità di un sistema diffuso dove, accanto ai manufatti anonimi rappresentati da case sparse e capannoni industriali, si distinguono case di campagna, architetture palladiane ed altre emergenze architettoniche come il cimitero Brion di Carlo Scarpa, il Tempio del Canova e alcuni tratti di paesaggio giorgionesco.
Rivolto ai fotografi interessati a sviluppare un’esperienza fotografica sul campo, in previsione del 20° anniversario della Convenzione Europea sul Paesaggio (2020), il laboratorio intende partire dalla definizione stessa di paesaggio per verificarne oggi, all’interno di un contesto individuato, i differenti aspetti che lo descrivono: “Paesaggio” designa una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle popolazioni, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni”.

Le fotografie e i materiali prodotti durante il workshop entreranno a far parte dell’archivio dell’Osservatorio Mobile Nord Est.

 

  • IL PROGRAMMA

Il programma di lavoro si sviluppa in cinque giornate nel corso delle quali i partecipanti, in un confronto costante con i fotografi e i docenti giungeranno alla composizione di una personale sequenza fotografica organizzata eventualmente in forma di libro. I lavori dei partecipanti saranno esposti in occasione del festival OMNEFEST (2020).
Nelle giornate del workshop i fotografi selezionati avranno l’occasione assistere all’inaugurazione delle le mostre Guido Guidi, In Veneto, 1984-1989 (Museo Casa Giorgione) e Gerry Johansson At home in Sweden, Germany and America (Spazio HEA) e di visitare le mostre assieme agli autori.
Il workshop sarà tenuto in italiano e inglese (con la presenza di un traduttore). Ogni partecipante dovrà provvedere alla propria attrezzatura di lavoro: computer, macchina fotografica, pellicole, ecc. Sarà messa a disposizione dei partecipanti una camera oscura attrezzata da utilizzare nei termini e con le modalità indicate dall’organizzazione.

 

  • COS’È OMNE

OMNE, Osservatorio Mobile Nord Est è un osservatorio che aiuta a guardare meglio il paesaggio, un contenitore di progetti mirati alla sensibilizzazione dell’ambiente attraverso la pratica del camminare. Promosso e finanziato dalla Città di Castelfranco Veneto / Assessorato all’Ambiente e alle Attività Produttive e dall’ULSS 2 Marca Trevigiana / Dipartimento di Prevenzione, il progetto vede la collaborazione dell’Università di Bologna, Dipartimento di Architettura.
Dal 2016 ad oggi OMNE ha organizzato 15 residenze d’artista, camminate pubbliche, workshop, conferenze, mostre. Il volume OMNE /WORK 2016-2018 (Edizioni LetteraVentidue, 2018) che raccoglie i materiali dei primi tre anni di attività dell’Osservatorio ha vinto i prestigiosi premi “Gold Prize” (European Design Awards, categoria Cataloghi d’Arte, Varsavia 2019) e il “Best of the Best” (Red Dot Design Award, Berlino 2019).
Il workshop è un’attività indipendente atta a promuovere la cultura fotografica nel territorio del nord est in collaborazione con OMNE.

 

  • ISCRIZIONE

La quota d’iscrizione al Laboratorio è di Euro 280,00.

Per gli studenti regolarmente iscritti a scuole superiori o corsi universitari e per i soci del Circolo Fotografico El Pavejon è prevista la quota scontata ad Euro 230,00.
Il workshop sarà attivato al raggiungimento del numero minimo degli iscritti selezionati sulla base dei curricula e dei portfolio inviati a: e-mail osservatoriomobilenordest@gmail.com

  • Scadenza candidature: 22 settembre 2019

Il portfolio in formato pdf deve contenere un numero massimo di 15 fotografie, un breve testo di presentazione del progetto (2 cartelle), un breve curriculum vitae.
I file vanno spediti in formato zip, non superiore a 10 MB.

  • Comunicazione selezione partecipanti: 25 settembre 2019
  • Conferma iscrizione e versamento caparra: 29 settembre 2019

Per confermare la propria partecipazione si richiede il versamento del deposito cauzionale Euro 150,00 da eseguire mediante bonifico bancario n.
IT76P0891761564019000073477 intestato a Circolo Fotografico el Paveion con causale: “Anticipo partecipazione Laboratorio Castelfranco Veneto 18-22 ottobre 2019” Il saldo sarà versato contestualmente all’inizio delle attività del workshop.

 

  • INFORMAZIONI E LOGISTICA

Vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti. I fotografi selezionati verranno inviati, oltre al programma dettagliato del workshop, l’elenco delle strutture convenzionate per il vitto e l’alloggio.

 

  • VERSO NORD, WORKSHOP E CAMPAGNA FOTOGRAFICA

Ideazione e cura: Massimo Sordi, Stefania Rössl con Otium Studio
Coordinamento tecnico e segreteria: Lisa Rebellato / Otium Studio
Organizzazione: Circolo Fotografico El Paveion, Spazio HEA, Otium Studio
Progetto grafico Damiano Fraccaro / Otium Studio

Bando formato pdf
English version

 

____________________________________________________________________________