OMNE Work 2016-2018 è Gold Prize all’European Design Awards

 

OMNE Work 2016-2018, a cura di Massimo Sordi, Stefania Rössl, progetto grafico di Damiano Fraccaro | Otium  è vincitore del Gold Prize dell’European Design Awards nella categoria Cataloghi d’Arte.

Il catalogo è acquistabile e sfogliabile sul sito dell’editore LetteraVentidue

 

 

Il lavoro raccoglie l’esito del primo laboratorio di OMNE Osservatorio Mobile Nord Est  dal tema Work tenutosi a Castelfranco Veneto dal 31 maggio-11 giugno 2016.
10 gli artisti in residenza selezionati: Mattia Balsamini, Kirsti Taylor Bye, Christian Lange, Mårten Lange, Massimo Mastrorillo, Brent Meistre, Karin Apollonia Müller, Josef Schulz, Nigel Shafran, TFTF.

Attraverso public-walk, conferenze, workshop esperienziali, il gruppo degli artisti in residenza è stato guidato a produrre con linguaggi differenti – dalla performing art alla fotografia, dal graphic design al video, all’utilizzo di suoni e parole – uno sguardo peculiare e nuovo sul paesaggio preso in esame.

I docenti Leonardo Delogu, Hans Gremmen, Stefano Raimondi, Stefania Rössl, Massimo Sordi e  Petra Stavast hanno accompagnato gli artisti in residenza con l’obiettivo di guardare la città attraverso i luoghi del lavoro, dello sviluppo e delle trasformazioni portate e subite dall’industria nel corso degli ultimi decenni, seguendo le tracce di un passato che non c’è più e segni di un presente che ridefinisce il tessuto urbano, sociale, relazionale di una comunità.